Authors

J. Breitweg, Argonne National Laboratory
S. Chekanov, Argonne National Laboratory
M. Derrick, Argonne National Laboratory
D. Krakauer, Argonne National Laboratory
S. Magill, Argonne National Laboratory
B. Musgrave, Argonne National Laboratory
A. Pellegrino, Argonne National Laboratory
J. Repond, Argonne National Laboratory
R. Stanek, Argonne National Laboratory
R. Yoshida, Argonne National Laboratory
Margarita C. K. Mattingly, Andrews UniversityFollow
G. Abbiendi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
F. Anselmo, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
P. Antonioli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bari, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Basile, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Bellagamba, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
D. Boscherini, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Cara Romeo, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Castellini, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Cifarelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
F. Cindolo, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Contin, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
N. Coppola, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Corradi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
S. de Pasquale, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
P. Giusti, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Iacobucci, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Laurenti, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna

Document Type

Article

Publication Date

1-1-2000

Abstract

Correlations between charged particles in deep inelastic e+ p scattering have been studied in the Breit frame with the ZEUS detector at HERA using an integrated luminosity of 6.4pb-1. Short-range correlations are analysed in terms of the angular separation between current-region particles within a cone centred around the virtual photon axis. Long-range correlations between the current and target regions have also been measured. The data support predictions for the scaling behaviour of the angular correlations at high Q2 and for anti-correlations between the current and target regions over a large range in Q2 and in the Bjorken scaling variable x. Analytic QCD calculations and Monte Carlo models correctly describe the trends of the data at high Q2, but show quantitative discrepancies. The data show differences between the correlations in deep inelastic scattering and e+e- annihilation.

Journal Title

European Physical Journal C

Volume

12

Issue

1

First Page

53

Last Page

68

DOI

10.1007/s100529900245

First Department

Physics

Acknowledgements

Open access article retrieved June 29, 2021 from https://link.springer.com/article/10.1007/s100529900245

Included in

Physics Commons

Share

COinS