Authors

S. Chekanov, Argonne National Laboratory
D. Krakauer, Argonne National Laboratory
S. Magill, Argonne National Laboratory
B. Musgrave, Argonne National Laboratory
J. Repond, Argonne National Laboratory
R. Yoshida, Argonne National Laboratory
Margarita C. K. Mattingly, Andrews UniversityFollow
P. Antonioli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bari, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Basile, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Bellagamba, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
D. Boscherini, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Cara Romeo, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Cifarelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
F. Cindolo, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Contin, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Corradi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
S. De Pasquale, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
P. Giusti, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Iacobucci, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Margotti, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
R. Nania, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
F. Palmonari, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Pesci, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Sartorelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Zichichi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Aghuzumtsyan, Universität Bonn
D. Bartsch, Universität Bonn
I. Brock, Universität Bonn

Document Type

Article

Publication Date

10-10-2002

Abstract

Diffractive production of D*±(2010) mesons in deep inelastic scattering has been measured with the ZEUS detector at HERA using an integrated luminosity of 44.3 pb-1. Diffractive charm production is identified by the presence of a large rapidity gap in the final state of events in which a D*±(2010) meson is reconstructed in the decay channel D*+ → (D0 → K-π+)πs+ (+ charge conjugate). Differential cross sections when compared with theoretical predictions indicate the importance of gluons in such diffractive interactions. © 2002 Elsevier Science B.V. All rights reserved.

Journal Title

Physics Letters, Section B: Nuclear, Elementary Particle and High-Energy Physics

Volume

545

Issue

3-4

First Page

244

Last Page

260

DOI

10.1016/S0370-2693(02)02595-9

First Department

Physics

Acknowledgements

Accepted version retrieved April 12, 2021 from https://arxiv.org/pdf/hep-ex/0206020.pdf

Included in

Physics Commons

Share

COinS