Authors

S. Chekanov, Argonne National Laboratory
M. Derrick, Argonne National Laboratory
S. Magill, Argonne National Laboratory
B. Musgrave, Argonne National Laboratory
D. Nicholass, Argonne National Laboratory
J. Repond, Argonne National Laboratory
R. Yoshida, Argonne National Laboratory
Margarita C. K. Mattingly, Andrews UniversityFollow
M. Jechow, Humboldt-Universität zu Berlin
N. Pavel, Humboldt-Universität zu Berlin
A. G. Yagües Molina, Humboldt-Universität zu Berlin
S. Antonelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
P. Antonioli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bari, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Basile, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Bellagamba, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Bindi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
D. Boscherini, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Cifarelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
F. Cindolo, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Contin, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Corradi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
S. De Pasquale, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Iacobucci, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Margotti, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
R. Nania, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Polini, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Sartorelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Zichichi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna

Document Type

Article

Publication Date

12-10-2007

Abstract

The first observation of (anti)deuterons in deep inelastic scattering at HERA has been made with the ZEUS detector at a centre-of-mass energy of 300-318 GeV using an integrated luminosity of 120 pb-1. The measurement was performed in the central rapidity region for transverse momentum per unit of mass in the range 0.3 < pT / M < 0.7. The particle rates have been extracted and interpreted in terms of the coalescence model. The (anti)deuteron production yield is smaller than the (anti)proton yield by approximately three orders of magnitude, consistent with the world measurements. © 2007 Elsevier B.V. All rights reserved.

Journal Title

Nuclear Physics B

Volume

786

Issue

1-2

First Page

181

Last Page

205

DOI

10.1016/j.nuclphysb.2007.06.022

First Department

Physics

Acknowledgements

Retrieved March 3, 2021 from https://arxiv.org/pdf/0705.3770.pdf

Files over 3MB may be slow to open. For best results, right-click and select "save as..."

Included in

Nuclear Commons

Share

COinS