Authors

S. Chekanov, Argonne National Laboratory
M. Derrick, Argonne National Laboratory
S. Magill, Argonne National Laboratory
S. Miglioranzi, Argonne National Laboratory
B. Musgrave, Argonne National Laboratory
D. Nicholass, Argonne National Laboratory
J. Repond, Argonne National Laboratory
R. Yoshida, Argonne National Laboratory
Margarita C. K. Mattingly, Andrews UniversityFollow
N. Pavel, Humboldt-Universität zu Berlin
A. G. Yagües Molina, Humboldt-Universität zu Berlin
S. Antonelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
P. Antonioli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bari, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Basile, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Bellagamba, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Bindi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
D. Boscherini, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Bruni, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Cifarelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
F. Cindolo, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Contin, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
M. Corradi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
S. De Pasquale, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Iacobucci, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Margotti, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
R. Nania, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
A. Polini, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
L. Rinaldi, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna
G. Sartorelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Bologna

Document Type

Article

Publication Date

4-2-2007

Abstract

Mean values and differential distributions of event-shape variables have been studied in neutral current deep inelastic scattering using an integrated luminosity of 82.2 pb-1 collected with the ZEUS detector at HERA. The kinematic range is 80 < Q2 < 20 480 GeV2 and 0.0024 < x < 0.6, where Q2 is the virtuality of the exchanged boson and x is the Bjorken variable. The data are compared with a model based on a combination of next-to-leading-order QCD calculations with next-to-leading-logarithm corrections and the Dokshitzer-Webber non-perturbative power corrections. The power-correction method provides a reasonable description of the data for all event-shape variables studied. Nevertheless, the lack of consistency of the determination of αs and of the non-perturbative parameter of the model, over(α0, -), suggests the importance of higher-order processes that are not yet included in the model. © 2006 Elsevier B.V. All rights reserved.

Journal Title

Nuclear Physics B

Volume

767

Issue

1-2

First Page

1

Last Page

28

DOI

10.1016/j.nuclphysb.2006.05.016

First Department

Physics

Acknowledgements

Retrieved March 3, 2021 from https://arxiv.org/pdf/hep-ex/0604032.pdf

Included in

Nuclear Commons

Share

COinS